Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Puoi conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui.
Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. 

  • Home
  • Sistemi di nastri mobili per lo scarico di materiali sfusi da nave

Sistemi di nastri mobili per lo scarico di materiali sfusi da nave

 BROCHURE
 PHOTO GALLERY

altIl sistema mobile di nastri trasportatori prevede un’apparecchiatura costituita da una tramoggia mobile su ruote e da nastri trasportatori anch’essi mobili. La tramoggia riceve il materiale sfuso dal braccio mobile della nave autoscaricante, ed è dotata di sistema di copertura movibile per evitare spargimenti di polveri. Il materiale dalla tramoggia scende verso un primo nastro – nastro estrattore – posizionato al di sotto della tramoggia, che regola la velocità di estrazione del materiale e riversa lo stesso su un secondo nastro a doppia inclinazione – nastro trasportatore. Infine, un nastro brandeggiante scarica il materiale proveniente dal trasportatore nel luogo destinato allo stoccaggio. Su richiesta, trasversalmente al nastro trasportatore, è possibile posizionare un sistema di deferrizzazione, costituito da un separatore elettromagnetico a nastro, che ha il compito di catturare eventuali sostanze ferrose presenti nel materiale trasportato e raccoglierle in un apposito contenitore. Il sistema può inoltre essere dotato, su richiesta specifica del cliente, di un sistema di pesatura in continuo per la verifica della portata.
 

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
  • Portata: fino a 1000 ton/h;
  • Tramoggia di carico: accessibile da tutti e 4 i lati e dotata di copertura mobile antipolvere;
  • Scarico: tramite nastro manovrabile e orientabile che consente il riempimento di piazzali di grandissime dimensioni;
  • Materiali trasportabili: gli impianti possono essere predisposti per il trasporto di qualsiasi materiale (cemento, grano, polveri, materiali granulometrici in generale);
  • Mobilità: completa su ruote;
  • Manovrabilità: da cabina sopraelevata;
  • Alimentazione: da rete elettrica (380 V trifase);
  • Impianti di deferrizzazione: l'impianto può essere dotato di nastro deferrizzatore per l'intercettazione di corpi metallici.  

 

I tecnici della Euromecc sono in grado di collaborare con i clienti per individuare le soluzioni adatte a soddisfare qualunque esigenza dei clienti per quel che riguarda:

    - Caratteristiche del materiale da trasportare;
    - Tipo di struttura, accessori, portata, ecc;
    - Dimensionamento e calcolo delle strutture;
    - Qualunque altra caratteristica.

 

>> CLICCA SULLE FOTO PER INGRANDIRLE:

Nastrimobili 1 Big
Nastrimobili 2 Big
Nastrimobili 3 Big
Nastrimobili 4 Big
Nastrimobili 5 Big
Nastrimobili 6 Big
Nastrimobili 7 Big
Nastrimobili 8 Big